Faq

Domande Frequenti
Che cosa è una radio in store?

La radio in store o radio personalizzata è un nuovo metodo per comunicare con il proprio pubblico, all'interno della propria attività o esercizio commerciale, tramite un palinsesto costruito ad "hoc".


Come funziona la radio in store realizzata da Eurosonica?

La radio funziona attraverso un semplicissimo software che può essere installato sia su computer Windows XP/Vista/7/8 che su computer Apple Mac OS, di proprietà del cliente finale, che a sua volta avrà a disposizione molteplici canali tematici che trattano musica diversa l'uno dall'altro. Ogni canale radio è personalizzato con la propria pubblicità e con i propri jingle. Infine il cliente non dovrà fare altro che collegare l'uscita audio/cuffie del proprio computer all'impianto di diffusione sonora della propria attività, che dovrà essere fornito d'ingresso AUX/Line In.


Che cosa è la SIAE?

La SIAE è la società italiana degli autori ed editori, ed è un ente pubblico economico, che si occupa della tutela dei diritti d'autore. Essa agisce come ente intermediario tra il pubblico e i detentori dei diritti.


Che cosa è la SCF - Consorzio Fonografici?

La SCF è il consorzio, composto da oltre 300 case discografiche, che gestisce in Italia la raccolta e la distribuzione dei compensi, dovuti ad artisti e produttori discografici, per l'utilizzo in pubblico di musica registrata, come stabilito dalla Legge Italiana sul Diritto d'Autore (LDA 633/41 artt. 73 e 73bis) e dalle direttive dell'Unione Europea.


Il cliente finale deve pagare la SIAE e la SCF?

Gli artisti, interpreti, esecutori, autori e produttori discografici, con il loro lavoro ed impegno danno vita ad un'opera musicale (cd/canzone). La legge sul diritto d'autore stabilisce che tale lavoro deve essere ricompensato in base ad ogni uso commerciale (riproduzione, esecuzione, diffusione, distribuzione, manipolazione etc.) che si faccia di quell'opera. Pertanto, sia nel caso di riproduzione di una qualsiasi fonte (radio fm, webradio, cd/lp, lettore mp3, iPod, iPhone, iPad, tablet, computer etc.) e sia nel caso di qualsiasi altra azienda che fornisce servizi di radio in store (che a sua volta paga SIAE ed SCF per i diritti connessi all'uso della musica, come ogni altra radio fm), bisogna pagare SIAE ed SCF, per poter diffondere musica.


Come si paga la SIAE e la SCF?

Per mettersi in regola basta poco.
Bisogna contattare la sede SIAE della propria zona cercandola sul sito SIAE nella sezione dedicata.
Per quanto riguarda SCF tutte le informazioni, per ogni categoria merceologica, sono disponibili sul sito SCF Italia.
È possibile, concordandolo preventivamente, delegare Eurosonica Srl per assolvere queste attività.


Perché se pago la SIAE devo pagare anche la SCF?

SCF e SIAE sono istituzioni analoghe che tutelano però soggetti diversi: per essere in regola con la normativa sul diritto d'autore, quindi, è necessario che sia il music provider sia l'utilizzatore finale abbiano una licenza SIAE e una licenza SCF.


Eurosonica paga SIAE ed SCF?

Si. Eurosonica Srl è licenziata sia SIAE (n. 3238/I/3114) che SCF (n. 431/12).


La musica ogni quanto viene aggiornata?

Ogni settimana, in base a tutte le più importanti uscite discografiche in Italia.


La radio targata Eurosonica, oltre alla musica ed alla propria pubblicità cosa offre?

Notiziari, aggiornamenti meteo, segnale orario ad ogni ora etc.


Posso scegliere le canzoni d'ascoltare?

No. È una radio non un juke-box! Ma puoi scegliere il genere musicale che ti rappresenta di più perché avrai a tua disposizione tanti canali musicali.


Gli spot ed i jingle li posso ascoltare su tutti i canali?

Si


Quali sono i tempi per l'inserimento di nuovi annunci, spot o jingle?

I nostri speaker sono sempre a nostra disposizione, garantendo i nuovi inserimenti in 24 ore.


Posso ascoltare 2 canali diversi in 2 ambienti diversi?

No. Si può ascoltare un canale per volta, oppure fare più abbonamenti per ogni ambiente da sonorizzare in maniera indipendente.


Chi sceglie il nome della mia radio in store?

Cliente = Editore della radio, colui che ne decide il nome, gli spot, i jingle, il palinsesto etc.


Ci sono agevolazioni fiscali, se acquisto il vostro servizio?

Si. Il nostro servizio è fiscalmente detraibile fino al 100%, basta parlarne con il proprio commercialista.


Internet nella mia zona è pessimo, come faccio ad ascoltare la mia radio in store?

Nessun problema, siamo in grado di offrire il servizio in svariati modi.